lunedì 11 aprile 2011

Le Rose di Pontremoli - prima parte

Vi domanderete chi o cosa siano queste "Rose", ebbene non si tratta proprio di fiori letterali ^^
Ma iniziamo dal principio... 
Qualche mese fa, ho iniziato una nuova avventura, ho cominciato a lavorare presso il Penitenziario Minorile femminile di Pontremoli in qualità di educatrice. Il mio lavoro consiste nell'insegnare alle ragazze quelle che vengono chiamate "Arti Manuali", in pratica, insegno loro le tecniche di artigianato che fanno parte del mio bagaglio personale. E' un lavoro impegnativo, ma estremamente gratificante dal punto di vista umano; vedere queste ragazze crescere nella consapevolezza e nella stima di sé stesse ha per me un grande valore.
Il nome "Le rose di Pontremoli" è stato scelto dal Direttore del Penitenziario, a fronte di un progetto che vede il Penitenziario come strumento di recupero e di insegnamento e non solo come strumento punitivo. Ogni oggetto che verrà prodotto all'interno della struttura dalle giovani ospiti, uscirà proprio con quel nome: "Le Rose di Pontremoli".
Nel frattempo facciamo pratica, e così insegno loro tecniche come: il Decoupage, la Bigiotteria, la scultura, il cucito creativo e la decorazione dei coppi.
Così volevo mostrarvi, man mano che le mie ragazze lavorano, i risultati ottenuti e sentire il vostro parere al riguardo, sarà sicuramente edificante per le mie giovani allieve conoscere i vostri commenti.
Ecco alcuni lavoretti nati nel corso di scultura, il tema era "quadretto con bambolina country"





Non male come inizio vero???

Queste scatole sono nate per il corso di Decoupage di base:

l'interno



le fatine di Trilli sono stati i soggetti più gettonati


ho modificato la foto cancellando il nome
l'interno


Finalmente cambiamo soggetto, gli orsetti



Le farfalle




Ed ora qualche bijoux nato durante il corso di bigiotteria

Le collane
"multicolor"


"simmetria di perle"


"totalmente asimmetrica"


Elegance in black & white


Ora un po' di bracciali





Indossati assieme agli anelli


particolare degli anelli, semplici ma d'effetto 



un mix



E per adesso è tutto, ho riassunto qui 3 mesi di lavoro e non vi ho potuto mostrare tutto ciò che le ragazze hanno fatto, dato che molte cose le hanno giustamente regalate ad amici e parenti.
Alla prossima puntata ^_^


Ecco alcuni lavori che avevo dimenticato di inserire nel post
qui di seguito vedrete lavoretti a decoupage e tegole in 3D con elementi in pasta modellabile


















E con questo è tutto il resto alla prossima puntata.... ^_^









martedì 15 febbraio 2011

Copri agenda e porta I-phone in feltro modellabile ricamato a mano

La mia semplice agenda aveva proprio bisogno di una copertina, così ho deciso di portarmi un po di allegria anche sul lavoro, quindi stop al grigiore dell'inverno e via libera ai colori dell'estate.... 






Fosse così facile cambierei anche la stagione... sigh...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails